Öf e strigòss

Öf e strigòss

Si tratta di una classica e nutriente ricetta primaverile. Innanzitutto il nome significa “Uova e erba del Dente di Leone”.
Come si prepara? Bisogna far bollire le uova. Si fanno bollire anche le erbe che sono state precedentemente lavate (un tempo si raccoglievano nei campi prima della fioritura del tarassaco).

Alla fine si serve in tavola. Il tarassaco deve essere condito generalmente con aceto o limone, olio e sale q. b. Alcuni aggiungono anche l’aglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CAPTCHA


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi